SCIENZE DELLE CIVILTA' ANTICHE

SCIENZE DELLE CIVILTA' ANTICHE

Conferenza 14 giugno 2016 SCIENZE DELLE CIVILTA' ANTICHE Negli ultimi due secoli lo sviluppo della scienza e della tecnologia è stato soggetto a un’accelerazione anomala, se vista nel contesto della storia ufficiale dell’uomo, e più ci avviciniamo al tempo presente più vediamo che quest’accelerazione aumenta, tanto da portarci a un momento in cui possiamo sperimentare solo prototipi che vengono immediatamente sostituti da altri prototipi. Questo moto è iniziato qualche centinaio di anni fa, e la sua caratteristica di base è la considerazione del solo aspetto apparente della realtà, del solo effetto, osservato, analizzato e classificato, descritto, nominato, formulato, senza mai considerare la Causa. È interessante osservare che il moto scientifico positivista che ci governa oggi non solo ha ignorato le antiche scienze, conoscenze, filosofie, ma le ha addirittura relegate ai ranghi della superstizione o dei giochi per poveri ingenui. In questa conferenza esploreremo le antiche conoscenze, permettendoci di osservare che probabilmente esse consideravano una visione più completa e armonica della realtà. Esploreremo brevemente anche il postulato che governa la civiltà e l’evoluzione tecnologica, oggi e all’inizio della storia dell’uomo. Infine postuleremo il futuro della civiltà, formulando una previsione di come potrà svilupparsi. La conferenza si terrà il 14 giugno 2016, avrà inizio alle ore 14 e terminerà alle ore 19. L’evento si terrà presso: Comunità degli Italiani di Abbazia / Zajednica Talijana iz Opatije — via/ulica Vladimira Nazora 2 — 51410 Abbazia / Opatija Per informazioni scrivere via mail: progetto.enoc@gmail.com oppure telefonate al +39 345 0895807 ]]>

Potrebbero interessarti anche...