DINAMICA STELLARE E PRINCIPI PLANETARI: FORMA E GUERRA INTERIORE

DINAMICA STELLARE E PRINCIPI PLANETARI

(7 MAGGIO 2016) DINAMICA STELLARE E PRINCIPI PLANETARI Dopo aver trattato a titolo introduttivo la natura del pianeta Terra, i principi temporali, il genoma di questa dimensione, il corpo umano, la mente e tanto altro, in questa sessione cominceremo a conoscere la realtà percepita come spazio siderale, le forme stellari, i corpi planetari e le istruzioni che sono Oltre la loro forma, così com’è rappresentata dalla mente. Anticamente le forme siderali erano percepite come principi trascendenti con forma immanente, e non vi era dubbio che il loro moto e la loro presenza fossero direttamente correlati alle vicende in Terra. Nell’epoca moderna, invece, la cosiddetta “ragione umana” insegna a guardarli come oggetti più o meno distanti, sospesi in uno spazio vuoto. Ci vorrebbero anni di studio e laboratorio per scalfire solo la superficie della realtà rappresentata dalle forme stellari. Basti sapere, ad esempio, che ogni campo di ricerca scientifica, ogni tecnologia e filosofia del futuro sarà impregnata anche dei principi fisici e dinamici di cui i corpi siderali sono la rappresentazione. Questa sessione introduttiva, come le altre dell’annualità 2016 di progetto ENOC, aprirà la porta alle applicazioni pratiche di questa scienza, che tratteremo negli anni a venire. La conferenza avrà luogo a Milano il 7 maggio dalle ore 14 fino alle ore 22. Domenica 8 maggio per chi lo desiderasse verrà tenuta una sessione pratica sempre a Milano dalle ore 10 fino alle ore 20. Al momento dell’iscrizione verranno date ulteriori informazioni anche per chi necessitasse di un posto per dormire. Nessun prerequisito all’iscrizione e alla partecipazione, che è aperta a tutti, previa accettazione del candidato da parte di Fabio Ghioni. E’ importante e necessario prenotare e confermare la propria presenza, poiché ogni classe è a NUMERO CHIUSO. Per informazioni scrivere via mail: progetto.enoc@gmail.com oppure telefonate al +39 345 0895807 oppure compilare il seguente modulo: [contact-form-7 id="30" title="Modulo di contatto 1"]]]>

Potrebbero interessarti anche...