LA DIMENSIONE UMANA: MUSICA E SCIENZA DELL'ARMONIA

LA DIMENSIONE UMANA: MUSICA E SCIENZA DELL'ARMONIA

La visione moderna del mondo e dell’universo ci ha trasmesso l’idea di un sistema caotico, governato dal caso, da leggi nate dal nulla, a seguito di una presunta esplosione da cui tutto ha avuto origine. In un simile sistema, la dimensione umana può sentire solo fragilità, nell’incertezza che questo stesso sistema da cui è sorta potrebbe cancellarla e dimenticarla come se non fosse mai esistita. Ci è stato insegnato che l’equilibrio che ci tiene in vita è precario, e potrebbe essere infranto da un evento qualunque come l’impatto con un asteroide, o una catastrofe naturale prodotta dal pianeta stesso. In questa visione, naturalmente, Madre Natura diventa il nemico più grande, l’agente della distruzione della dimensione umana in un futuro più o meno lontano. Questa visione è quanto di più lontano esista dalla realtà. Nella realtà, la dimensione umana è immersa in un sistema armonico perfetto, che dà spazio ed esperienza a ogni possibile sinfonia, che infine condurrà il viaggiatore alla fine del viaggio. L’equilibrio perfetto che caratterizza ogni aspetto della vita, dell’esistenza e della realtà, parla di un disegno maestoso il cui fine è l’infinita espansione, l’infinita evoluzione, l’infinita conoscenza; dove ogni singola forma è la rappresentazione di un Desiderio in viaggio per realizzarsi, e ogni singola rappresentazione è una nota di una sinfonia assoluta. La sessione si terrà a Milano, dalle ore 10 del 17 luglio fino alle ore 12 del 21 luglio 2016. I posti sono limitati per cui è richiesta conferma anticipata entro l’inizio di giugno per poterci dar modo di preparare al meglio la sessione. Per chi necessitasse di un posto per dormire, può farne richiesta e troveremo una sistemazione. Nessun prerequisito all’iscrizione e alla partecipazione, che è aperta a tutti, previa accettazione del candidato da parte di Fabio Ghioni. E’ importante e necessario prenotare e confermare la propria presenza, poiché ogni classe è a NUMERO CHIUSO. Per informazioni scrivere via mail: progetto.enoc@gmail.com oppure telefonate al +39 345 0895807 oppure compilare il seguente modulo: [contact-form-7 id="30" title="Modulo di contatto 1"]]]>

Potrebbero interessarti anche...