CICLO DI CONFERENZE: TEMI CONTEMPORANEI E PSICOGONIA

Conferenze Lovadina

L’attività didattica e divulgativa sviluppata in seno a Psicogonia Training & Research Academy non si ferma, nonostante le limitazioni imposte dal periodo di quarantena causato dal Corona Virus. A breve, infatti, inizierà un ciclo di conferenze su temi d’attualità, esplorati attraverso concetti e tematiche trattate nel percorso didattico accademico. Tali sessioni saranno condotte in streaming e visibili sul gruppo Fabio Ghioni Official Website, creato sull’omonima pagina di Facebook, a cui si può accedere tramite richiesta d’iscrizione. Il relatore, Sandro Lovadina, è uno dei tutor dell’Accademia, da sempre interessato all’indagine di come funzionano le relazioni umane, nell’ambito dell’ingegneria sociale. Il suo profilo è visibile sul sito di Psicogonia.org, a questo link.

Il ciclo inizierà con tre incontri propedeutici, atti a descrivere con parole semplici il panorama epocale che stiamo vivendo, e a fissare alcune basi cognitive in vista di un ulteriore approfondimento, sviluppo e integrazione di queste ed altre tematiche che sorgeranno. Si pone anche come un’opportunità per abbandonare alcuni preconcetti e punti d’ancoraggio che ormai appartengono al passato, e aprirsi alla nuova era che sta arrivando.

Nella prima Sessione, dal titolo Economia circolare e traiettoria delle civiltà, si parlerà di Flusso delle merci e organizzazione sociale nell’economia circolare. Curiosare tra le righe degli standard narrativi. Struttura piramidale e struttura a cerchio, manipolazione e raggiro. Dipendenza, indipendenza e interconnessione. Forma e scopo. Il sistema naturale.

Nella seconda Sessione, dal titolo Disoccupazione, potere di acquisto, (trovare e creare) lavoro e operosità, si parlerà del Sorgere della comunità in tempi di crisi; primi passi di un’esperienza in corso. Trovare il (nuovo) lavoro e la semplicità creativa del quotidiano. Attaccamento e rifiuto, dinamica magnetica di Porta Chiusa e Porta Aperta. Resistenza al movimento della vita.

Nella terza Sessione, dal titolo Complotti, progetti, ingegneria sociale e falsi scopi. Guardare e riconoscere la realtà, si parlerà di Analisi obiettiva degli eventi ed esempi quotidiani. Illusione, raggiro, manipolazione, falso scopo. Lo sforzo “intellettuale” come strumento interno di paralisi dell’esperienza.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.